Auditorium Parco della Musica

22/06/2017 Cavea ore 21:00, Michael Kiwanuka

Prezzi: Parterre 25 euro (intero 40 euro) , Tribuna 15 euro (intero 30 euro)

*la biglietteria dell’Auditorium Parco della Musica è aperta tutti i giorni con orario continuato dalle 11 alle 20

Info e prenotazioni promozione@musicaperroma.it

 

Quando si parla di Michael Kiwanuka, è tutta questione di voce. Una voce che ‘colpisce attraverso la corazza’ grazie ad emozionanti canzoni d’amore, appartenenza, bramosia e appartenenza. Una voce che per ironia della sorte, sarebbe stata confinata dietro una chitarra, in quanto prima di essere scoperto da Paul Butler dei The Bees, Michael era un session guitarist!

La mia priorità è creare melodie che ti catturino. L’unica cosa che chiedo è “ti emoziona?” con queste parole Michael Kiwanuka riassume la sua filosofia live e musicale.

Michael Kiwanuka ha collaborato con artisti del calibro di Adele e Danger Mouse, è stato nominato due volte ai Mercury Price, è la voce del tema di apertura della serie Big Little Lies.

Il suo album “Love & Hate” è entrato direttamente al primo posto della classifica in UK..

“Love & Hate” il suo ultimo LP, ha permesso all’artista di arrivare al primo posto nella classifica album inglese, e con una media di 86 su 100 è uno degli album più apprezzati nel 2016 su Metacritic.

Ora lo porta sui palchi di tutto il mondo, in una stupenda e unica versione live.

http://www.michaelkiwanuka.com/, https://www.youtube.com/watch?v=aMZ4QL0orw0, https://www.facebook.com/MichaelKiwanuka/, https://www.instagram.com/michaelkiwanuka/

 

28/06/2017 Cavea ore 21:00, CLEAN BANDIT. Support JP COOPER

Prezzi: Parterre 30 euro (intero 46 euro), Tribuna Mediana 20 euro ( intero €34.50)

*la biglietteria dell’Auditorium Parco della Musica è aperta tutti i giorni con orario continuato dalle 11 alle 20

Info e prenotazioni promozione@musicaperroma.it

  A Luglio Suona bene arrivano i Clean Bandit, gruppo inglese che nel 2014 raggiunge il successo grazie a ‘Rather Be’, in collaborazione con Jess Glynne, brano che ha ricevuto grandi consensi, specie nel Regno Unito e ha raggiunto la cima della classifica dei singoli. Nel frattempo, la band si fa conoscere con la stessa canzone anche nel resto d’Europa, vincendo il prestigioso Grammy Award nel 2015. Dopo l’uscita dell’album ‘New Eyes’, disco d’oro in Gran Bretagna, consolidano la loro fama internazionale grazie al singolo ‘Extraordinary’ e soprattutto a ‘Real Love’, per il quale collaborano nuovamente con la cantante Jess Glynne. Nel 2016, dopo l’abbandono di uno dei quattro componenti, la band incide ‘Rockabye’, in collaborazione con il rapper Sean Paul, con il quale raggiungono uno strepitoso successo posizionandosi primi nella classifica inglese per nove settimane consecutive. In italia conquistano quattro dischi di platino. In apertura il cantautore britannico, JP Cooper, arrivato al successo grazie a “Perfect Stranger” di Jonas Blue (singolo certificato Platino nel Regno Unito), ha impressionato positivamente critica e pubblico con “September Song”. La sua “Birthday” è uno delle track portanti del film “Cinquanta Sfumature di Nero”.

http://cleanbandit.co.uk/, https://www.youtube.com/user/cleanbandit, https://www.facebook.com/cleanbandit, https://www.instagram.com/cleanbandit/